A Prescindere dalla Forma

Quanto alla poesia ne ho un concetto molto preciso, che si discosta di parecchio rispetto al senso comune, o per meglio dire alla consuetudine contemporanea.

Se oggi la poesia è concepita come “cosa che accomuna” un novero sempre troppo largo di cosiddetti scrittori — dalle adolescenti che scrivono i loro versi idioti (o peggio, banali) nei telefonini, ad attempati versificatori vincitori di concorsi, passando ora per casalinghe annoiate, ora per avanguardisti di mezza età che rifanno il verso a improbabili futurismi — per me la giusta prospettiva sta da tutt’altra parte. Dire di uno che è un poeta non significa per me un bel nulla, esattamente come non significherebbe un bel nulla dire che Johann Strauss era uno scrittore di valzer e mazurche. Johann Strauss era un musicista, punto e basta. Il fatto che scrivesse soprattutto valzer e mazurche non giustifica l’opportunità di considerare una semplicissima forma — nel nostro caso, la poesia — come una bandiera d’appartenenza, una filosofia, un partito o altre categorie che supportano l’organizzazione di premi letterari, feste, cene e manifestazioni cariche di noiosa vacuità.

Se raccolgo tutti gli oggetti di un certo colore che ho sotto mano sto forse ottenendo un insieme di oggetti che hanno in comune qualche caratteristica intellettualmente rilevante oltre l’irrilevante e certamente non intellettuale caratteristica della suddetta appartenenza cromatica? No, ovviamente. Un accendino rosso e un frullatore rosso sono due oggetti rossi e basta. Eppure la gente continua imperterrita a organizzare raduni di gente con qualcosa di verde o blu in tasca, sperando forse che questa azione dadaista possa avere un certo risultato. Per vedere, insomma, l’effetto che fa.

Quanti cosiddetti eventi culturali vengono promossi per vedere l’effetto che fa?

Chissenefrega dell’essere poeti. Chiamiamoci piuttosto intellettuali, non vi pare? Il dire qualcosa ha a che fare con l’autore, non con la forma che l’autore utilizza.

Detto questo, leggetevi il mio Anni Luce

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...